Ultimi Visitatori / Latest Visitors - Updated 09.12.18

Airbus A320 Laudamotion OE-LOB -- Photo by Marco Allegrini

 

Ultime Notizie / Last News - Updated 08.12.18

COMUNICATO STAMPA

All’Aeroporto di Milano Bergamo completato il restyling dell’area check-in

All’Aeroporto di Milano Bergamo è stato completato il restyling dell’area check-in, con la creazione di un unico ambiente e disposizione dei banchi su una parete continua frontale alle porte di ingresso all’aerostazione.

Una soluzione concepita per garantire una migliore fruizione dell’area e un accodamento più ordinato e lineare. La parete, realizzata in legno e lamine d’acciaio con una sequenza che richiama il codice a barre con cui viene l’aeroporto viene identificato, conferisce un impatto estetico gradevole abbinato alla maggiore funzionalità. I nuovi banchi check-in sono stati realizzati in corian bianco e rosso, in sintonia con i richiami cromatici che contraddistinguono il percorso dei passeggeri.

Sono in funzione 33 banchi check-in, di cui 4 postazioni dedicate alla modalità self drop-off, per la registrazione e consegna del bagaglio da stiva da parte dei passeggeri muniti di carta di imbarco elettronica. Informazioni sui voli anche in lingua romena All’apertura completa della nuova area check-in si accompagna un’altra novità: l’inserimento della lingua romena accanto all’italiano, inglese e russo sui monitor che forniscono le informazioni in tempo reale sullo stato dei voli, in partenza e in arrivo. "Questa scelta – spiega Emilio Bellingardi, direttore generale SACBO – risponde alla necessità di agevolare la molteplicità delle destinazioni, soprattutto nell’Est Europa, che caratterizzano in gran parte la crescita dell’Aeroporto di Milano Bergamo”.

Grassobbio (BG), 7 dicembre 2018

Ufficio Stampa SACBO


COMUNICATO STAMPA

Apertura del DHL ServicePoint all’Aeroporto di Milano Bergamo

Da giovedì 6 dicembre, presso la Biglietteria dell’Aeroporto di Milano Bergamo, apre al pubblico un DHL ServicePoint dove sarà possibile spedire e ricevere in più di 220 Paesi in 24-72 ore. Questo nuovo servizio sarà punto di riferimento per tutti i residenti in zona e di passaggio dell'aeroporto, che intendono provvedere all’invio di merci e documenti, ricezione di acquisti online e alla gestione di un eventuale reso.

All’interno del ServicePoint sarà possibile usufruire del comodo servizio ExpressEasy che permette di spedire in modo semplice e sicuro in tutto il mondo, con una tariffa vantaggiosa e l’imballo gratuito.

Si tratta di una nuova e importante apertura che consolida la collaborazione di DHL con l’Aeroporto di Milano Bergamo, già snodo strategico per il leader mondiale del trasporto espresso internazionale, presente con uno dei suoi Hub Internazionali.

Grazie al nuovo ServicePoint, aperto tutti i giorni dalle 6.00 alle 20.00, DHL Express rafforza la propria presenza sul mercato consumer andando incontro alla domanda crescente di utilizzatori sempre più attenti ed esigenti, ormai fruitori abituali dell’e-commerce, che trarranno enorme vantaggio dal poter ritirare e spedire merci e documenti, dove vogliono e quando vogliono.

“Siamo molto soddisfatti di questa apertura all’interno dell’Aeroporto di Milano Bergamo - ha dichiarato Simona Lertora, Managing Director Marketing & Business Development DHL Express Italy - un’ulteriore conferma che DHL sta guidando da leader la rivoluzione della logistica, sempre più influenzata da un target consumer che può contare non solo sull’efficiente servizio di invio e consegna express door-to-door, ma anche sulla rete fisica di ServicePoint di prossimità, oggi potenziata con oltre 3000 punti in Italia”.

“L’introduzione del DHL ServicePoint nell’area pubblica dell’aerostazione di Milano Bergamo avvalora la presenza del corriere espresso sul nostro scalo e rafforza il quadro della logistica che, grazie allo hub e al network dei collegamenti aerei, garantisce al territorio le risposte attese da mondo produttivo e consumatori” – sottolinea Matteo Baù, non aviation manager SACBO.

Grassobbio (BG), 5 dicembre 2018

Ufficio Stampa SACBO

 

SACBO AGGIUDICA LAVORI AEROSTAZIONE LOTTO 4A

SACBO comunica di aver proceduto all'aggiudicazione dei lavori relativi all’ampliamento dell’aerostazione Lotto 4A (lato est) all'Associazione Temporanea di Imprese formata dalla impresa Milesi geom. Sergio srl, che figura mandataria capogruppo, insieme a Isocell Precompressi SpA, Termotecnica Sebina Srl, Effeci Tecnoimpianti Srl.

L’opera, per un valore a base d'asta di 16,09 milioni, oltre a 810mila di oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso, è stata aggiudicata per l’importo complessivo di 14 milioni 410.877 euro. L’intervento, da concludersi in 450 giorni dal verbale di consegna lavori, riguarda l’insieme di opere civili e impiantistiche afferenti alla realizzazione del nuovo corpo di fabbrica che si svilupperà nella zona est dell’aerostazione esistente, in continuità sia al terminal passeggeri sia agli spazi destinati a ospitare il blocco BHS, il sistema per il controllo dei bagagli che successivamente sarà ampliato e adeguato alla normativa Standard 3, con installazione di macchine radiogene di ultima generazione. Oltre alla riqualificazione e all’ampliamento degli spazi disponibili, saranno realizzati due nuovi pontili, con contestuale aumento da 5 a 10 dei gate di imbarco in area extra-Schengen.

Grassobbio (BG),30 novembre 2018

Ufficio Stampa SACBO


SEAS INAUGURA SECONDO HANGAR A BERGAMO

La società specializzata nella manutenzione di aeromobili avvia all’interno della nuova baia la campagna dei cambi motori e carrelli dei velivoli 737-800. SEAS inaugura oggi, 15 novembre, il secondo hangar di manutenzione degli aeromobili della flotta Ryanair che affianca operativamente quello già esistente, inaugurato a ottobre 2016. La baia del nuovo hangar sarà dedicata principalmente alla campagna dei cambi motori e carrelli dei velivoli 737-800. Sono stati allestiti anche uffici e magazzini con i materiali aeronautici delle attività di manutenzione previste.

I lavori di ristrutturazione del preesistente hangar, il primo ad essere stato costruito sul sedime aeroportuale e a lungo utilizzato da altro operatore aeronautico, hanno permesso di adattare la volumetria alle esigenze e caratteristiche dei programmi di manutenzione affidati a SEAS e sono stati realizzati a tempo di record dalla ditta Milesi di Bergamo.

“Siamo felici di annunciare che il primo aeromobile 737-800 farà il suo ingresso nel nuovo hangar la sera del 15 novembre, per essere sottoposto al programma manutentivo previsto – dichiara Alessandro Cianciaruso, amministratore delegato SEAS – La consegna in anticipo di una settimana rispetto al cronoprogramma dei lavori dimostra ancora una volta l’efficienza della collaborazione tra SACBO, SEAS e la ditta incaricata, mantenendo gli impegni assunti nei confronti del cliente Ryanair in termini di avvio delle attività di manutenzione programmate”. Intanto continuano nell’hangar 1 le attività di check manutentivo di tipo A, la cui programmazione da 5 giorni settimanali a 7 giorni su 7

Descrizione dell’azienda

SEAS è la società specializzata nella manutenzione di aeromobili e in esclusiva della flotta Ryanair sul territorio italiano. Conta circa 250 dipendenti, con l’aggiunta di circa 50 posizioni aperte, ed è presente su 14 aeroporti italiani.

Grassobbio (BG), 16 novembre 2018

Ufficio Stampa SACBO

 

CI TROVATE ANCHE A QUESTI LINK:

Facebook all'indirizzo: https://www.facebook.com/OrioSpottersGroup

Flickr all'indirizzo: https://www.flickr.com/groups/oriospotter

Twitter all'indirizzo: https://twitter.com/OrioSpotters

Youtube all'indirizzo: https://www.youtube.com/channel/UCIJw7GYYXze_qIy12QR2fUg

Blog all'indirizzo: https://oriospotter.wordpress.com

Instagram all'indirizzo: http://www.instagram.com/oriospottersgroup

CONTATTO INDIRIZZO MAIL: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

CONTATTO INDIRIZZO MAIL:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

PEC: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


COMUNICATO STAMPA

VOLO SPECIALE DIRETTO A FIERA DI NORIMBERGA

 
AEROMOBILI PRIVATI / PRIVATE JET
bombardier bd-700-1a10 global express albinati aviation ltd  9h-iii.jpg
gulfstream g200 eclair aviation ok-glf.jpg
raytheon 390 premier 1 opera jet om-gle.jpg
beechcraft b300 king air 350i airlink oe-gfm.jpg
pc-12 private ok-pcf.jpg

Il sito utilizza i cookie per migliorare i nostri contenuti e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che tali cookie possono essere installati sul proprio dispositivo. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information