Ultimi Visitatori / Latest Visitors - Updated 01.12.16

ATR-72-212 Mistral Air OY-YAB -- Photo by Giuseppe Danesi

Bombardier BD-700-1A10 Global Express Bharat Forge VT-SDK -- Photo by Giuseppe Danesi

 

 

Ultime Notizie / Last News - Updated 01.12.16

 

RYANAIR INAUGURA ORIO-NAPOLI ( 3 X DAY ) DAL 1° MAGGIO 2017

Ryanair, la compagnia aerea n°1 in Italia, ha annunciato oggi i suoi primi voli da Napoli, con 17 nuove rotte per Brema, Copenaghen, East Midlands, Eindhoven, Francoforte Hahn, Danzica, Kaunas, Lisbona, Madrid, Manchester, Milano Bergamo, Siviglia, Stoccolma, Tolosa, Treviso, Valencia e Varsavia Modlin, operative da marzo. Grazie a queste introduzioni, Ryanair trasporterà 1 milione di clienti all'anno presso l’Aeroporto di Napoli, il ventisettesimo aeroporto di Ryanair in Italia, e sedicesima base italiana del vettore (e 86a in Europa).

Da marzo, la programmazione di Ryanair da Napoli offrirà:

3 aeromobili nella base (un investimento da 300 milioni di dollari - 1 a marzo, 1 a maggio, 1 a luglio)

17 nuove rotte: Brema (2 voli a settimana), Copenhagen (3 a settimana),  East Midlands (3 a settimana), Eindhoven (2 a settimana), Francoforte Hahn (2 a settimana), Danzica (2 a settimana), Kaunas (2 a settimana), Lisbona (3 a settimana), Madrid (2 a settimana), Manchester (3 a settimana), Milan Bergamo (3 al giorno), Siviglia (2 a settimana), Stoccolma (2 a settimana), Tolosa (2 a settimana), Treviso (2 al giorno), Valencia (2 a settimana) e Varsavia Modlin (2 a settimana)

69 voli settimanali

1 milione di clienti p.a.

750* lavori “in loco” p.a.

Ryanair ha celebrato i nuovi voli da Napoli mettendo in vendita i posti con tariffe a partire da soli €19,99 per viaggiare fino a maggio 2017, e disponibili per la prenotazione fino alla mezzanotte di martedì (6 dicembre).

A Napoli, David O’Brien, Chief Commercial Officer di Ryanair ha affermato:

“Ryanair ha il piacere di annunciare che le tariffe low cost sono arrivate a Napoli, nostro 27° aeroporto in Italia, con 17 nuove rotte per Brema, Copenaghen, East Midlands, Eindhoven, Francoforte Hahn, Danzica, Kaunas, Lisbona, Madrid, Manchester, Milano Bergamo, Siviglia, Stoccolma, Treviso, Tolosa, Valencia e Varsavia Modlin, operative da marzo, e che contribuiranno a trasportare 1 milione di clienti all'anno presso l'aeroporto di Napoli.

Siamo lieti di aprire una nostra base qui all’Aeroporto di Napoli, la nostra 16a in Italia, per la quale prevediamo l’aggiunta di 3 aeromobili nel corso del 2017 con un investimento da 300 milioni di dollari. Inoltre non vediamo l’ora di accrescere rotte, traffico e turismo a Napoli nei prossimi anni.

Per celebrare le nuove rotte da Napoli, stiamo mettendo in vendita posti a partire da €19,99 per viaggi fino a maggio 2017, e disponibili fino alla mezzanotte di martedì 6 dicembre. Poiché i posti a questi fantastici prezzi bassi andranno a ruba velocemente, invitiamo i passeggeri ad accedere subito al sito www.ryanair.com per evitare di perderli.”

17 NUOVE ROTTE DA NAPOLI

Rotta Frequenza Data di inizio

Brema 2 a settimana 05 maggio

Copenhagen 3 a settimana 02 maggio

East Midlands 3 a settimana 02 maggio

Eindhoven 2 a settimana 07 aprile

Francoforte Hahn 2 a settimana 28 marzo

Danzica 2 a settimana 30 marzo

Kaunas 2 a settimana 04 maggio

Lisbona 3 a settimana 03 maggio

Madrid 2 a settimana 05 aprile

Manchester 3 a settimana 04 aprile

Milano Bergamo 3 al giorno 01 maggio

Siviglia 2 a settimana 03 maggio

Stoccolma 2 a settimana 05 maggio

Tolosa 2 a settimana 03 maggio

Treviso 2 al giorno 04 aprile

Valencia 2 a settimana 02 maggio

Varsavia Modlin 2 a settimana 30 marzo


Fonte: Ryanair

 

POBEDA PREMIA L'AEROPORTO DI ORIO!!

Pobeda Airlines, compagnia aerea russa low cost del gruppo Aeroflot, ha annunciato di aver raggiunto eccellenti risultati sulla rotta tra Mosca Vnukovo e Milano Bergamo, inaugurata il 20 dicembre 2015. Nel corso di un evento che si è svolto ad Antalya, presenti tutti i partner aeroportuali del vettore russo, Pobeda ha assegnato all’Aeroporto di Milano Bergamo il premio quale destinazione internazionale che, al di fuori del territorio russo, genera la quota più alta di passeggeri dal proprio hub di Mosca Vnukovo.

Il riconoscimento, ritirato dal direttore aviation di SACBO, Giacomo Cattaneo, è arrivato alla vigilia della convocazione della 25esima riunione della task force Italia-Russia, foro economico-istituzionale sullo sviluppo e l’internazionalizzazione dei distretti Industriali e delle Piccole Medie Imprese dei due Paesi, in programma a Bergamo nei padiglioni della Fiera nei giorni 1 e 2 dicembre, ospitata per la prima volta in Lombardia.

“E’ indubbio che l’apertura del collegamento con Mosca, attivo da dicembre 2015 e con un report di oltre centomila passeggeri trasportati in undici mesi, abbia contribuito non poco alla scelta di Bergamo quale sede dell’annuale meeting a cui partecipano importanti realtà italiane e russe – dichiara Emilio Bellingardi, direttore generale di SACBO – La Task Force Italo-Russa rappresenta un ulteriore capitolo del processo di internazionalizzazione del tessuto imprenditoriale locale a cui l’aeroporto di Milano Bergamo contribuisce con il proprio network di collegamenti. Quello con Mosca Vnukovo è caratterizzato da risultati lusinghieri, che hanno portato ad aumentare la frequenza dei voli da giornaliera a 11 settimanali, con doppia relazione da giovedì a domenica”.

Pobeda impiega Boeing 737-800 Next-Generation da 189 posti e fa scalo all’Aeroporto di Vnukovo, situato 23 chilometri a sud dal centro della capitale russa. I passeggeri che arrivano da Bergamo a Mosca possono utilizzare il treno Aeroexpress, in servizio dalle 06:00 am a mezzanotte, che collega l’aeroporto di Vnukovo al centro della capitale (stazione Kievsky) in 35'.

Grassobbio (BG), 28 novembre 2017


Fonte: Ufficio Stampa SACBO

 

BMI REGIONAL, VOLI SCONTATI SULLA TRATTA BGY-MONACO!!

Bmi regional si allinea a Black Friday e Cyber Monday

Voli scontati sulla rotta tra Milano Bergamo e Monaco di Baviera

Black Friday e Cyber Monday, due giornate dedicate alla corsa a sconti e offerte speciali, che cadono rispettivamente il 25 novembre e il 28 novembre, regalano interessanti opportunità anche per i viaggi aerei.

Bmi regional, la compagnia aerea che opera i collegamenti giornalieri tra gli aeroporti di Milano Bergamo e Monaco di Baviera, lancia la tariffa di 79,00 euro a tratta per viaggiare fino a tutto il 2017, prenotando i voli sul sito web ufficiale www.flybmi.com nel periodo compreso tra giovedì 24 fino alla mezzanotte del 28 novembre 2016. Un’offerta che unisce la tradizione dello shopping convulso nei negozi fisici, concentrata nella giornata del venerdì, a quella dedicata allo shopping online che cade di lunedì. L’acquisto del volo al costo di 79,00 euro sulla rotta tra Milano Bergamo e Monaco di Baviera, operata con aeromobile Embraer 135 da 37 posti, include 23 kg di bagaglio da stiva e snack e bevande gratuiti a bordo.

Bmi Regional effettua il collegamento in collaborazione con Lufthansa, con due voli giornalieri (mattina e sera) da lunedì a venerdì, una frequenza pomeridiana il sabato e una serale la domenica.

L’orario dei voli è stato adattato anche per garantire prosecuzioni verso oltre 200 destinazioni tramite la rete Monaco della compagnia mondiale Lufthansa e il Terminal 2 dello scalo bavarese.

I passeggeri in partenza con Bmi Regional da Miano Bergamo possono accedere ai controlli di sicurezza utilizzando la corsia Fast Track.


Fonte: Press SACBO

 

RYANAIR: RECORD DI PRENOTAZIONI PER LA ROTTA BGY-NORIMBERGA!!

UN INVITO A SCOPRIRE LA MAGIA DEL NATALE DELLA CITTADINA TEDESCA

Milano, 17 novembre 2016 - Ryanair, la compagnia aerea n.1 in Italia, ha celebrato oggi all’aeroporto di Milano Bergamo il record di prenotazioni per la nuova rotta invernale giornaliera da Milano Bergamo a Norimberga, cittadina tedesca rinomata per i suoi suggestivi mercatini di Natale.

Per celebrare il successo delle prenotazioni della nuova rotta invernale Milano Bergamo - Norimberga, Ryanair ha messo in vendita i posti di questa tratta alla speciale tariffa a partire da €7,99 acquistabile direttamente sul sito Ryanair.com.

John F. Alborante, Sales & Marketing Manager Italia di Ryanair, accoglie all'aeroporto di Milano Bergamo l'Angelo di Natale di Norimberga per celebrare il record di prenotazioni della rotta invernale Milano Bergamo - Norimberga

John F. Alborante, Sales & Marketing Manager Italia di Ryanair, ha affermato:

“Ryanair è lieta di registrare un record di prenotazioni per la nuova rotta invernale giornaliera da Milano Bergamo a Norimberga, città tedesca rinomata per i suoi mercatini natalizi.

Per festeggiare il successo di prenotazioni della nuova rotta, abbiamo messo in vendita i posti di questa tratta alla speciale tariffa a partire da €7,99, acquistabile direttamente sul sito Ryanair.com. Invitiamo i nostri clienti ad accedere subito al sito di Ryanair per prenotare un break a Norimberga e vivere la magia del Natale.”


Fonte: Ryanair Press Office Italy - AIGO

 

Airbus A330F ETIHAD A ORIO!!

Martedì 15 di Novembre….A330F Etihad a Orio sulla Tratta BRU-BGY-BAH-BGY-BRU

A partire da questa sera e per un breve periodo ( si presume fino a fine anno ) verrà introdotto sulla tratta Bruxelles – Orio – Bahrain l’Airbus A330F della compagnia degli Emirati Arabi Uniti ( UAE ) Etihad Cargo per conto del corriere espresso DHL. L’Airbus A330F di Etihad sostituirà il Boeing 767-300F ( operato al momento dalla DHL AIR GB ) con un carico pagante di 64000 Kg e con un incremento di carico rispetto al 767 di circa 11300 Kg.

L’Airbus A330F verrà introdotto anche nella flotta DHL a partire dal 2017; nello specifico l’A330-200P2F e l’A330-300P2F. P2F sta per (passenger-to-freighter)  cioè l’aereo viene convertito da passeggeri a cargo ( presso l’aeroporto di Dresda ) a differenza dei 330F Etihad che nascono già in versione cargo.

Breve descrizione dell’Airbus A330F….

L’Airbus A330-200F è entrato in servizio per la prima volta nel 2010, un aereo moderno dalle medie dimensioni specifico per il settore cargo affermatosi in questi anni per affidabilità, flessibilità e redditività in tutti e cinque i continenti del mondo.

I principali vettori cargo di tutto il mondo che si sono rivolti all’A330-200F sia per voli a lungo raggio che medio-corto raggio hanno raggiunto un tasso di affidabilità superiore al 99,6 per cento e con punte di servizio e utilizzo fino a 400 ore di volo al mese.

L’A330-200F accetta tutti i tipi di pallet e contenitori di uso comune consentendo il trasporto di una gamma completa di carico - dai beni di consumo a quelli di alto valore economico oltre a prodotti deperibili.

Ideale per le condizioni di mercato in rapida evoluzione, l'A330-200F sta plasmando il futuro del trasporto aereo nel settore delle merci. Il velivolo di medie dimensioni flessibile offre agli operatori una strategia di carico adattabile con bassi costi di esercizio per tonnellata rispetto ai cargo più grandi ( fino al 35% ).

Con la capacità di servire con profitto la crescita dei mercati l'A330-200F offre significative opportunità di crescita di frequenze in mercati meno abbienti senza alcun costo aggiuntivo per tonnellata.

L'A330-200F vola 20 per cento oltre e ha un costo per tonnellata che è del 13 per cento inferiore rispetto al suo diretto concorrente. È in grado di trasportare 65-70 tonnellate di carico utile con distanze che vanno da 3.200 NM ( Nautical Miles ) a 4.000 NM ( circa 7400 Km ).

L'A330-200F può trasportare fino a 23 pallet “side-by-side” sul ponte principale, con la flessibilità per accordi supplementari, quali operazioni di carico ad un’unica fila di 16 pallet, ed un mix di 9 contenitori AMA con quattro pallet. L'ampio vano di carico nel ponte di stiva inferiore accetta fino a 26 container LD3, oltre a 19,7 metri cubi di merce sfusa.

Questo moderno cargo utilizza una vasta gamma di innovazioni che lo rendono l’aereo cargo in servizio più ecologico di tutti grazie anche all'utilizzo delle più recenti tecnologie dei motori eco-efficienti per basse emissioni di CO2 con conseguenti ridotti livelli di rumore.


Articolo by Omar Rigamonti & Foto by Mario Alberto Ravasio


FLYERNEST A BERGAMO!

FlyErnest, il marchio commerciale di Ernest SpA ha pubblicato sul suo sito internet e reso disponibile alla vendita l’estate 2017.

Ci sarà un espansione dell’operativo con un nuovo volo giornaliero su Roma Fiumicino da Tirana e saranno promosse giornaliere dalla terza decade di luglio le destinazioni: Bologna, Bergamo, Malpensa, Pisa,  Venezia e Verona

Tirana per:

Milano Bergamo: quadrisettimanale il 2467 e poi giornaliero dal 17/7

I voli saranno operati con aeromobili propri del tipo A319 e Mistral Air in wet lease con B737/400 e ATR72/500.


Fonte: italiavola.com

 

SIGILLO DI QUALITA' "ORO" ALL'AEROPORTO DI BERGAMO

L’Aeroporto di Bergamo Orio al Serio è stato premiato con il Sigillo di Qualità “Oro“ per l´ottimo servizio offerto ai clienti, nell’ambito della più grande indagine sul servizio in Italia. Lo studio “I Migliori in Italia – Campioni del Servizio” è stato condotto dall’Istituto Tedesco Qualità e Finanza su 500 aziende in 70 settori e si basa su oltre 125.000 giudizi di consumatori italiani. Con il bollino blu in oro l’Istituto tedesco attesta la qualità superiore dei servizi all’utenza.

Lo stesso Istituto aveva attribuito il massimo riconoscimento al nostro aeroporto nel 2013, assegnandogli il punteggio più alto in termini di performance e gradimento dei servizi. Dal 2014, poi, lo scalo figura nella top ten dei migliori aeroporti low-cost al mondo nella classifica del World Airport Awards, redatta annualmente dalla società di ricerca britannica Skytrax che si occupa di aviazione civile.

Un risultato frutto di tante componenti, professionali, infrastrutturali, logistiche, che denotano, da parte del gestore aeroportuale e dei suoi azionisti, la continua capacità negli anni di accompagnare la crescita del movimento passeggeri con un impegno volto a migliorare l'accessibilità allo scalo e ai suoi servizi, agevolandone la fruizione in fase di partenza e arrivo, il livello di comfort e i rapporti con l'utenza, basati su cortesia, disponibilità e trasparenza.


Grassobbio (BG), 2 novembre 2016

Ufficio Stampa SACBO

 

ORIO: NUOVI VOLI DA DOMENICA!

Domenica 30 ottobre, in coincidenza con l’entrata in vigore dell’orario invernale dei voli di linea, l’aeroporto di Orio presenta una serie di novità importanti sul fronte dei collegamenti.

Il volo giornaliero con l’aeroporto di Mosca Vnukovo, operato dalla compagnia aerea Pobeda Airlines del gruppo Aeroflot con B737-800 da 189 posti, passa a 11 frequenze settimanali, per effetto della doppia frequenza giornaliera operata da giovedì a domenica. Aggiunti i voli in arrivo da Mosca alle 9,30 locali del mattino con decollo alle 10 verso la capitale russa. Confermate le frequenze pomeridiane che prevedono, nei giorni di lunedì, martedì, mercoledì e sabato, l’arrivo alle 14,55 locali e la partenza per Mosca alle 15,25; giovedì, venerdì e domenica arrivo alle 17,15 locali e partenza alle 17,45.

Ben sette le novità nella programmazione invernale di Ryanair, che introduce i collegamenti con Danzica (tre voli settimanali: martedì, giovedì e sabato), Amburgo, Norimberga e Praga (giornalieri), Ostrava (bisettimanale, giovedì e domenica), Timisoara (tutti i giorni ad eccezione di mercoledì e domenica), Nis in Serbia (bisettimanale, martedì e sabato).

Blue Air, che ha annunciato l’apertura del collegamento con Liverpool dal 26 marzo 2017, aumenta di una frequenza i voli con Bacau, che diventano quattro a settimana (lunedì, mercoledì, venerdì e domenica).

La compagnia aerea Wizz Air, che opera 18 collegamenti con l’Aeroporto di Milano Bergamo, introduce il nuovo aeromobile A321ceo (già operativo sulla rotta con Bucarest) sulle destinazioni di Sofia (a partire da febbraio 2017) e Varsavia (da marzo 2017).

Nuovo collegamento anche tra gli aeroporti di Nizza e Milano Bergamo a partire dal 28 ottobre 2016, operato da APG Airlines con un turboelica Beechcraft 200. I voli hanno frequenza bisettimanale (venerdì e domenica) con partenza da Nizza alle 17:30 e arrivo alle 18:35 a Bergamo alle 18:35, da dove decolla alle 19 per atterrare a Nice Côte d’Azur alle 20:05.


Fonte: ecodibergamo.it

 

RYANAIR INAUGURA IL NUOVO HANGAR MANUTENZIONE!!

L’INVESTIMENTO DA €32,5 MILIONI CREA 80 POSTI DI LAVORO IN HIGH-TECH & TRAINING

Photo by Giuseppe Danesi

Ryanair, la compagnia aerea n°1 in Italia, ha celebrato oggi (19 ottobre) l'apertura ufficiale del suo primo hangar di manutenzione italiano presso l’aeroporto di Milano Bergamo, che si occuperà della manutenzione della flotta di aerei Boeing 737-800 di Ryanair. Questo nuovo hangar di manutenzione creerà 50 posti di lavoro nel settore dell’alta tecnologia per ingegneri, meccanici e staff di supporto.

Il Sindaco di Bergamo, Giorgio Gori, ha aperto ufficialmente l'hangar e il centro di eccellenza, che ha creato ulteriori 30 posti di lavoro, a seguito dell’investimento da parte di Ryanair di oltre €32,5 milioni presso l’aeroporto di Milano Bergamo.

Ryanair ha inoltre recentemente annunciato la programmazione per l’estate 2017 di Milano Bergamo, che include 5 nuove rotte per Bordeaux, Edimburgo, Lussemburgo, Oradea e Vigo, e 76 rotte in totale, che consentiranno di trasportare 9,9 milioni di clienti p.a. supportando 7.400 posti di lavoro "in loco" presso l’aeroporto di Milano Bergamo.

A Milano Bergamo, Michael O’Leary di Ryanair ha dichiarato:

"In qualità di compagnia aerea più grande d’Italia, siamo lieti di aprire il nostro primo hangar di manutenzione italiano a Milano Bergamo. Questo investimento non sarebbe stato possibile senza il supporto delle autorità aeroportuali e della Regione. Siamo inoltre felici di aprire ufficialmente il nostro nuovo Centro Tecnologico di Eccellenza a Milano Bergamo, che ospita un aereo da addestramento, un simulatore di volo ‘full motion’ e un ampio deposito ingegneristico. Questi due significativi investimenti infrastrutturali, da oltre €32,5 milioni in totale, hanno creato 80 posti di lavoro, sottolineando ulteriormente il costante impegno di Ryanair per l'Italia e per l’aeroporto di Milano Bergamo.”

Il Presidente di SACBO, Miro Radici ha aggiunto:

“L’inaugurazione del nuovo hangar dedicato alla manutenzione degli aeromobili 737 aggiunge un importante tassello alla base operativa di Ryanair sull’Aeroporto di Milano Bergamo. Il valore dell’investimento sul nostro scalo da parte della compagnia aerea irlandese, che ha deciso di dotarsi di una infrastruttura strategica per la sempre maggiore efficienza delle operazioni di volo, rafforza la partnership in atto dal 2002 e rappresenta, oltre che una conferma di continuità della presenza di Ryanair all’Aeroporto di Milano Bergamo, un elemento determinante a sostegno degli obiettivi condivisi di crescita e consolidamento del network dei collegamenti.”


Fonte: corporate.ryanair.com

 

NUOVI VOLI RYANAIR DALLA SUMMER 2017!!

Con la Summer 2017, Ryanair inaugurerà da Orio le seguenti nuove tratte:

Bergamo-Bordeaux 4x week

Bergamo-Edimburgo 5x week

Bergamo-Lussemburgo 4x week

Bergamo-Oradea 2x week

Bergamo-Vigo 2x week

In più: 9 nuove rotte estive: Belfast (2 a settimana), Danzica (3 a settimana), Amburgo (giornaliero), Nis (2 a settimana), Norimberga (giornaliero), Oslo (3 a settimana), Ostrava (2 a settimana), Praga (giornaliero) e Timisoara (5 a settimana)

Incremento frequenze per Budapest (giornaliero), Madrid (18 a settimana), Lanzarote (5 a settimana),Malaga (5 a settimana), Porto (11 a settimana), Rodi (5 a settimana)


Fonte: Ryanair

 

DELEGAZIONE USA A ORIO!!

Delegazione USA in visita all’Aeroporto di Bergamo

SACBO, società di gestione dell’Aeroporto di Bergamo, ha ospitato una delegazione statunitense, composta da rappresentanti istituzionali delle contee di Arlington, Connecticut e Maryland di Washington, tra cui operatori di agenzie di promozione economica e professionisti dirigenti, guidata da Confindustria Bergamo in visita alle realtà più importanti del territorio bergamasco.  La delegazione è stata promossa da Marazzi & Adivisors in partnership con Lang Strategies, presieduta da Barbara Bryant Lang, per 14 anni presidente della camera di commercio di Washington e attualmente nel board degli aeroporti di Reagan e Dullas di Washington.

La delegazione è stata accolta da Emilio Bellingardi, direttore generale di SACBO, e Giacomo Cattaneo, aviation director, i quali hanno illustrato la posizione raggiunta dall'Aeroporto di Bergamo nel panorama del trasporto aereo nazionale ed europeo e la funzione strategica dello scalo per la mobilità in Lombardia e al servizio di una chatchmen area estesa alle regioni limitrofe. La delegazione è stata accompagnata in visita all'aerostazione e alle infrastrutture operative da Matteo Bau', direttore commerciale non aviation, e Alberto Cominassi, head of planning and corporate development. SACBO e Confindustria Bergamo hanno colto questa opportunità nel quadro di un'azione orientata a sviluppare le relazioni internazionali, che vede l'Aeroporto di Bergamo proiettato ad allargare la rete delle connessioni attraverso i network delle compagnie aeree presenti e interessate a operare sullo scalo.

Grassobbio (BG), 6 ottobre 2016

Ufficio Stampa SACBO

 

BLUE AIR APRE ORIO-LIVERPOOL 4X!!

Blue Air ha annunciato l'ottava base europea e l'introduzione del Boeing 737-800 presso l'Aeroporto di Liverpool, il "John Lennon Airport"; a partire dalla stagione estiva 2017 inaugurerà quattro nuovi servizi - un giornaliero per Roma Fiumicino, quattro volte alla settimana per Milano Bergamo, quattro volte alla settimana per Amburgo e un tre volte alla settimana per Alicante.

Fonte: Liverpool Airport

 

Ci trovate anche su:

Facebook all'indirizzo: https://www.facebook.com/OrioSpottersGroup

Flickr all'indirizzo: https://www.flickr.com/groups/oriospotter

Blog all'indirizzo: https://oriospotter.wordpress.com

COMUNICATO STAMPA

VOLO SPECIALE DIRETTO A FIERA DI NORIMBERGA

 
embraer emb-505 phenom 300 privato f-hjbr.jpg
raytheon aircraft beechcraft b200 king air peak air d-itfc.jpg
learjet 45 air four i-foru.jpg
b737 ryanair ei-fik.jpg
s-76b private vp-ble.jpg
Chi è online
 12 visitatori online

Il sito utilizza i cookie per migliorare i nostri contenuti e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che tali cookie possono essere installati sul proprio dispositivo. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information