Ultimi Visitatori / Latest Visitors - Updated 19.08.19

EMB-190 Alitalia "Skyteam" EI-RND -- Photo by Giuseppe Danesi

 

Ultime Notizie / Last News - Updated 13.08.19

PERSONALE OPERATIVO BIS DEL GRUPPO SACBO E' PLASTIC FREE

BGY International Services, la società di handling del Gruppo SACBO, ha messo in atto un programma radicale di adesione all’obiettivo “plastic free” nelle aree operative airside che coinvolge interamente il personale composto da agenti di rampa, addetti ai mezzi e alle operazioni di piazzale e assistenza agli aeromobili. Il processo di eliminazione delle bottiglie di plastica, iniziato lo scorso anno con l’installazione di due erogatori d’acqua (a temperatura ambiente e refrigerata) nelle due salette break airside a disposizione del personale, è stato implementato con la distribuzione di 200 borracce in alluminio in dotazione a ciascuno dei dipendenti BIS.

BIS prevede di incrementare ulteriormente i punti di erogazione di acqua nelle aree operative e nei propri uffici per permettere a tutti gli oltre 300 dipendenti di optare per questa scelta di sostenibilità. Le azioni messe in campo da BIS confermano l’impegno del Gruppo SACBO a ridurre quanto più possibile l’uso delle bottiglie in plastica sui luoghi di lavoro all’Aeroporto di Milano Bergamo, nel quadro di una strategia di lungo termine che ha visto il gestore aeroportuale sottoscrivere una lettera di intenti a sostegno del progetto finalizzato alla riduzione e al riciclo delle plastiche monouso, condivisa con soggetti operativi nel settore dell’ambiente e le amministrazioni dei Comuni di Bergamo e Orio al Serio.

Ufficio Stampa SACBO

Grassobbio (BG), 13 agosto 2019


Al MILAN BERGAMO ENTRATI IN FUNZIONE I PRIMI 6 E-GATES

Riservati ai passeggeri UE con passaporto elettronico in arrivo con voli extra-Schengen

All’Aeroporto di Milano Bergamo sono entrati in funzione i primi sei e-gates, i varchi di controllo elettronici per la verifica dei passaporti e della identità del passeggero, posizionati agli arrivi extra- Schengen, destinati a facilitare il transito dei flussi in arrivo. Gli e-gates formano il Sistema automatizzato di controlli alla frontiera per i passeggeri in possesso di passaporto elettronico, con nazionalità di uno degli Stati dell’Unione Europea, Spazio Economico Europeo e Svizzera, e con età maggiore di 14 anni. Una volta sbarcato e fatto ingresso negli arrivi extra-Schengen, il passeggero si dirige verso uno dei sei varchi posizionando il proprio passaporto sul lettore dedicato per la verifica dei dati biometrici. Successivamente al primo controllo, della durata di pochi secondi, sarà abilitato a entrare all’interno del tornello per la verifica dei dati facciali personali, per essere poi autorizzato all’ingresso in area Schengen. Una procedura rapida e sicura, che riduce al minimo i tempi di attesa, facilitando il percorso del passeggero in arrivo.

Il primo passeggero a fruire degli e-gates, un cittadino francese in arrivo da Istanbul con volo Pegasus Airlines alle ore tre pomeridiane. “E’ un altro tassello che si aggiunge ai servizi resi ai passeggeri e finalizzati a facilitare le procedure relative ai controlli di sicurezza – dichiara Emilio Bellingardi, direttore generale di SACBO - Il sistema degli e-gates, condiviso con la Polizia di Frontiera di Orio al Serio a cui va il nostro ringraziamento per la fattiva collaborazione prestata quotidianamente, permette di snellire gli accodamenti ai posti di controllo dei passaporti per i passeggeri dei voli in arrivo extra-Schengen, il cui numero è in costante aumento. L’ultimazione dei lavori in corso nell’area est dell’aerostazione consentirà entro la primavera 2020 di ampliare l’area extra-Schengen e potenziare la rete dei controlli automatizzati in arrivo”.

Ufficio Stampa SACBO

Grassobbio (BG), 8 agosto 2019


AEROPORTO DI ORIO CONFERMA IL 2° LIVELLO

"Airport Carbon Accreditation"

Ridotti i livelli di CO2 e i consumi energetici Il Gruppo SACBO, società di gestione dell’Aeroporto di Milano-Bergamo, ha ottenuto il rinnovo del secondo livello della certificazione Airport Carbon Accreditation, rilasciata da ACI Europe (Consiglio Internazionale degli Aeroporti Europei) a seguito della verifica del possesso dei requisiti evidenziati nel 2018 e relativi al processo di efficientamento e contenimento delle risorse energetiche impiegate nelle diverse attività condotte all’interno delle infrastrutture di scalo, attestando inoltre l’efficacia degli sforzi promossi dal Gruppo e volti ad una sempre maggiore attenzione alla sostenibilità.

La conferma dell’accreditamento fa seguito ad un percorso di verifica attento ed articolato, suddiviso in due step di controllo (certificatore esterno on-site e dalla stessa ACI Europe off-site) e riconosce al gestore aeroportuale di aver operato in linea con gli obiettivi prefissati, elaborando e applicando il Piano di Azione Energetico che ha permesso di conseguire una tangibile riduzione delle risorse utilizzate, ovvero della CO2 equivalente prodotta. Direttamente ispirata alla certificazione di qualità ISO 14000, lo Schema Airport Carbon Accreditation (ACA) è dedicato esclusivamente alle infrastrutture aeroportuali e prende in esame le relative attività operative che contribuiscono maggiormente alle emissioni di CO2 . Lo Schema ACA garantisce un'oggettiva misurabilità dei risultati, costituendo un riferimento preciso e un importante strumento per una efficace gestione delle emissioni di CO2 .

L'accreditamento rilasciato da ACI Europe consente inoltre all’Aeroporto di Milano-Bergamo di fregiarsi dello specifico brand con cui si identificano gli scali che hanno dimostrato il proprio impegno in modo concreto sul tema e che oggi viene attribuito a un network di aeroporti selezionati su scala mondiale. Nell’ottica di un costante e continuo miglioramento, il Gruppo SACBO mirerà il prossimo anno ad accreditarsi al terzo livello dI certificazione ACA, attraverso il coinvolgimento di azioni e iniziative trasversali a tutti gli stakeholder aeroportuali, così da agire verso la riduzione dell'impronta ambientale dell'intera Airport Community.

Ufficio Stampa SACBO

Grassobbio (BG), 5 agosto 2019

 

Risultato semestrale 2019 SACBO: utile netto pari a 6,72 milioni di Euro

Il Consiglio di Amministrazione di SACBO, riunito nella sede degli uffici direzionali a Grassobbio, ha analizzato i dati semestrali che indicano un incremento dei passeggeri, pari al 5,1% rispetto allo scorso anno, con un totale complessivo, da gennaio a giugno 2019, di 6.470.798 (contro i 6.159.233 passeggeri registrati nel primo semestre 2018). L’ attività logistica legata alle merci aeree, registra un movimento di 59.798 tonnellate (in riduzione del 4% rispetto al primo semestre 2018). Il valore della produzione al 30.06.2019 è risultato pari a 77,12 milioni di Euro (+ 7,9% ) rispetto al primo semestre 2018) e l’utile netto di periodo è stato e pari a 6,72 milioni. Risultato oltremodo positivo e in sensibile crescita rispetto allo scorso esercizio (+21,8%), oltre che superiore alle previsioni iniziali. Il bilancio semestrale consolidato verrà sottoposto a certificazione da parte dei nuovi revisori recentemente nominati dall’ assemblea 2019 dei soci SACBO.

Ufficio Stampa SACBO

Grassobbio (BG), 31 luglio 2019

 

CI TROVATE ANCHE A QUESTI LINK:

Facebook all'indirizzo: https://www.facebook.com/OrioSpottersGroup

Flickr all'indirizzo: https://www.flickr.com/groups/oriospotter

Twitter all'indirizzo: https://twitter.com/OrioSpotters

Youtube all'indirizzo: https://www.youtube.com/channel/UCIJw7GYYXze_qIy12QR2fUg

Blog all'indirizzo: https://oriospotter.wordpress.com

Instagram all'indirizzo: http://www.instagram.com/oriospottersgroup

CONTATTO INDIRIZZO MAIL: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

CONTATTO INDIRIZZO MAIL:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

PEC: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


COMUNICATO STAMPA

VOLO SPECIALE DIRETTO A FIERA DI NORIMBERGA

 
AEROMOBILI PRIVATI / PRIVATE JET
gulfstream g 650 privato vp-czz.jpg
cessna 510 citation mustang globe air oe-frm .jpg
g-550 avn air n5616.jpg
cessna 560xl citationexel ikar aviation s5-icr.jpg
embraer emb-135 bj legacy 650 juju china castle m-jcca.jpg

Il sito utilizza i cookie per migliorare i nostri contenuti e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che tali cookie possono essere installati sul proprio dispositivo. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information