Ultimi Visitatori / Latest Visitors - Updated 27.09.16

Airbus A320 Alba Star YL-LCT -- Photo by Giuseppe Danesi

 

Ultime Notizie / Last News - Updated 21.09.16

Cari Amici, quest'anno c'è la grande opportunità di poter vedere una propria fotografia sul Calendario "Orio Spotter 2017".

Partecipare è semplice!!!

Inviate le vostre fotografie entro e non oltre Domenica 2 Ottobre; dopo tal data, quest'ultime, verranno pubblicate sulla nostra pagina, e le 12 che riceveranno più "Mi Piace" alla scadenza del 15 Novembre faranno parte del calendario 2017.

Basta seguire questo semplice regolamento:

- Inviare Max 2 Foto per ogni partecipante

- Foto scattate a Orio nel 2016

- Formato Jpeg senza Logo & Watermark

- Proporzioni Foto 2:3 e minimo 1 Mega Byte di dimensione

- Inviare le foto al seguente indirizzo mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

BUON DIVERTIMENTO A TUTTI!!!!!

 

USCITI I DATI DI TRAFFICO - AGOSTO 2016.

Usciti ufficialmente i dati di traffico del mese di Agosto.

A Orio sono transitati 1.125.394 passeggeri ( + 6,6 % ) e a sorpresa anche i dati sul cargo sono in aumento ( + 4,8 % ).

Dall'inizio anno sono transitati 7.453.387 passeggeri ( + 6,7 % ).


http://www.assaeroporti.com/statistiche/

 

APG AIRLINES SBARCA A ORIO!

Nasce Apg Airlines, una nuova compagnia per Bergamo.

Una nuova compagnia aerea è pronta a sbarcare a Bergamo. Nasce Apg Airlines, aerolinea all business, che punta al target medio alto ed effettuerà collegamenti di linea per Nizza.

Il debutto del primo volo è previsto per il prossimo 28 ottobre, con due voli a settimana tra Orio al Serio e la Costa Azzurra. Sarà un Beachcraft 200 da 7 posti, aeromobile di proprietà di Apg, acquistato dalla compagnia aerea francese Chalair, ad effettuare il servizio.

“Il target di riferimento è medio alto, guarda in primo luogo alla clientela business – spiega Matteo Pomini, managing director di Interplanet, gsa di Apg Italy -: le tariffe proposte includono tutti i servizi che tipicamente questi clienti richiedono, come l’accesso alle sale Vip di Bergamo e Nizza, oltre al fast track”.

Apg Airlines ha un proprio codice Iata, GP, ed è basata in Francia: “Il vettore consente anche la charterizzazione e il noleggio per voli privati – aggiunge Pomini – e in un futuro potrebbe avviare nuovi collegamenti sulla direttrice Nizza-Lugano”.


Fonte:ttgitalia.com

 

DA ORIO SI VOLA A BELFAST!

Al taglio della torta il «trono di spade»

Nuovo collegamento per Ryanair all’aeroporto di Orio al Serio: da Bergamo si potrà andare bi-settimanalmente a Belfast.

Il nuovo volo, con tariffe a partire da 14,99 euro a tratta, è stato accolto con grande interesse da parte dei viaggiatori, che a 6 mesi dall’annuncio di introduzione della nuova rotta, lo scorso marzo, ha già registrato un boom prenotazioni che va ben oltre le aspettative.

Il nuovo volo diretto di Ryanair è operativo dal 3 settembre con partenza il mercoledì e il sabato: «Siamo soddisfatti del riscontro positivo con il quale i nostri clienti hanno accolto il nuovo collegamento Milano Bergamo – Belfast, che in così pochi mesi dal suo annuncio ha fatto registrare un boom di prenotazioni. Belfast è la 68° destinazione servita da Milano Bergamo, nostra principale base italiana con oltre 9 milioni di passeggeri trasportati all’anno. Siamo anche lieti di continuare a offrire ai nostri clienti i benefici del programma di Ryanair Always Getting Better”, che prevede nuove rotte, nuovi servizi digital e tariffe sempre più basse» ha detto John Alborante, Sales & Marketing Manager Italia Ryanair.

 

Fonte: Ecodibergamo.it


ORIO, IL BOEING 737 ARRIVA VIA TERRA. SARA' LA SCUOLA DEI PILOTI RYANAIR!!!

Un velivolo della Shangai Airlines ha catturato l’attenzione di molti nella mattinata di martedì 13 settembre.

Questa volta è arrivato via strada, e non è fortunatamente finito sulla strada. Trasportato da un camion che, molto lentamente, è avanzato direzione Orio al Serio. A bordo un aereo (senza ali) della Shangai Airlines con tanto di scritte in cinese: per la precisione un 737/700 NG. Ma niente paura, nessuna replica del rovinoso incidente del 5 agosto, quando un aereo della Dhl andò lungo in fase d’atterraggio e finì sulla tangenziale. Questa volta il trasporto dell’ingombrante carico è stato curato passo dopo passo, senza mai alzarsi di quota... Il Boeing verrà utilizzato a Orio per il centro simulazione volo e addestramento equipaggi di Ryanair.

Un via vai che ha incuriosito molte persone, in primis i nostri amici di Orio Spotters Group, pronti a postare immagini sulla loro pagina Facebook.


Fonte: Ecodibergamo.it

 

ORIO-MOSCA PIU' VOLI NELLA WINTER 2016-17

Bellingardi, Sacbo: "Più Russia per Orio al Serio, un diretto per Mosca nella winter"

Più Russia per tutti a partire da questo autunno. La notizia arriva direttamente dal direttore generale di Sacbo, la società che gestisce l'aeroporto di Bergamo-Orio al Serio.

Emilio Bellingardi, infatti, ha confermato per la prossima stagione la presenza del volo diretto per Mosca, che aumenterà la sua frequenza oltre i sette voli a settimana. A partire dalla fine di ottobre saranno adidrittura undici i collegamenti per raggiungere da Bergamo la capitale russa.

Il volo è operato dalla compagnia aerea Pobeda che impiega Boeing 737-800 Next-Generation da 189 posti e fa scalo all'Aeroporto di Vnukovo, situato 23 chilometri a sud dal centro di Mosca. Adriano Palazzolo.

 

Fonte: TTGItalia


BMI LANCIA LA TARIFFA A 75 € TUTTO COMPRESO DA ORIO A MONACO!

Bmi Regional lancia la tariffa a € 75,00 one way tutto compreso sulla tratta Milano Bergamo-Monaco di Baviera.

01 settembre 2016: la compagnia aerea bmi regional, che dal 31 marzo scorso opera il collegamento tra Milano Bergamo e Monaco di Baviera in collaborazione con Lufthansa e in code-share con i numeri dei voli BM e LH, lancia la tariffa promozionale a partire da € 75,00 (per singola tratta) per volare da e verso l’aeroporto bavarese dal 19 settembre 2016 al 25 marzo 2017.

Per usufruire di questa offerta occorre prenotare dal 2 al 12 settembre 2016 sul sito www.flybmi.com.

La tariffa a partire da € 75,00, soggetta a termini e condizioni, include tasse e costi di servizio, l’assegnazione del posto, check-in online, 20 kg di bagaglio da stiva con check-in rapido fino a 30 minuti prima della partenza, disponibilità di bevande e snack a bordo.

Inoltre, bmi regional offre ai propri passeggeri che volano dall’aeroporto di Milano Bergamo la possibilità di accedere ai controlli di sicurezza utilizzando la corsia Fast Track, beneficiando di un accesso rapido e veloce al terminal partenze.

I voli, operati con un aeromobile Embraer 135 da 37 posti, prevedono due frequenze giornaliere dal lunedì al venerdì e una partenza sabato e domenica.

Da lunedì a venerdì l’arrivo da Monaco è alle ore 10:15 e la partenza da Milano Bergamo è alle 10:50; il sabato arriva alle 10:25 e decolla alle 10:55. La frequenza serale da lunedì a venerdì prevede l’arrivo da Monaco alle 20:30 e il decollo da Milano Bergamo alle 21:15 con arrivo a destinazione alle 22:20. La domenica arriva da Monaco alle 18:45 e riparte alle 19:10 da Milano Bergamo. L’orario dei voli è stato adattato per garantire collegamenti senza soluzione di continuità per viaggiatori d’affari o turisti in oltre 200 destinazioni tramite la rete Monaco della compagnia mondiale Lufthansa.

Monaco, capitale della Baviera e città di grande rilevanza economica, commerciale e culturale, vanta il secondo aeroporto per dimensioni della Germania che funge da hub intercontinentale. La tratta Milano Bergamo-Monaco di Baviera garantisce ai passeggeri un accesso veloce e diretto a Monaco, alla Baviera e all’Austria, oltre a collegamenti senza soluzione di continuità verso destinazioni di tutto il mondo. I passeggeri che scelgono di volare con bmi regional possono transitare attraverso il Terminal 2 di Monaco di Baviera per accedere ai collegamenti del network Lufthansa e raggiungere destinazioni in ogni parte del mondo. Essi dovranno effettuare una singola operazione di check-in all’aeroporto di Milano Bergamo e procedere direttamente alla destinazione finale con tempi di transito ridotti e collegamenti comodi. Inoltre, gli orari convenienti e una frequenza di servizio pari a due voli giornalieri tra Bergamo e Monaco di Baviera offrono alla clientela business un prodotto puntale e confortevole tra le due città.

Per informazioni contattare:

Frank Mertens

Head of Marketing

Phone: + 44 (0)1509 680719 - Email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Samantha Marsh presso White Tiger PR

Phone: 0044 7711265666 – Email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

ORIO: USCITI I DATI DI TRAFFICO DI LUGLIO 2016

Usciti i dati di traffico ufficiali del mese di Luglio, fonte #Assaeroporti

A Orio le seguenti statistiche:

Movimenti aerei: 7.595 mov. +5,1%

Passeggeri transitati: 1.085.088 pax +7,1%

Merce: 9.775 ton -10,5%

http://www.assaeroporti.com/statistiche/


RYANAIR INVESTE DOPO IL TAGLIO DELLE TASSE

Nuove rotte e 100 mila biglietti da 8 euro

Il governo Renzi annulla l’aumento della tassa municipale e Ryanair annuncia: «Investiremo un miliardo di dollari per 10 nuovi aeromobili, con 44 nuove rotte e un aumento del 10% il traffico in italia, portandolo a 35 milioni nel 2017». Dall’aeroporto di Orio tre nuove rotte: Edimburgo, Vigo e Lussemburgo. La compagnia «per festeggiare» sta mettendo in vendita 100 mila biglietti a partire da 8 euro.

Ryanair, si legge in una nota della compagnia, ha accolto «con grande favore le iniziative prese dal Governo del presidente Matteo Renzi di annullare l’incremento di 2.50 euro della tassa municipale dal 1º settembre 2016, e la modifica delle linee guida aeroportuali del ministro Graziano Delrio, che permetteranno agli aeroporti regionali italiani di competere in condizioni di parità con gli aeroporti di Roma e Milano, purché siano conformi alle norme Meip dell’Ue».

Ryanair ha anche annunciato che accelererà i piani di sviluppo per il mercato italiano nel 2017: 10 nuovi aeromobili (un investimento di oltre 1 miliardo), 44 nuove rotte, 21 presso gli aeroporti di Roma e Milano e 23 presso gli aeroporti regionali italiani (tre da Orio al Serio), con 3 milioni di nuovi passeggeri trasportati (10% crescita nel 2017) per un totale di oltre 35 milioni di clienti che voleranno da/per gli aeroporti italiani con Ryanair nel 2017 e 2.250 posti di lavoro in più.

«Per festeggiare questa crescita record in Italia» Ryanair sta mettendo in vendita sul proprio sito 100.000 posti in offerta a partire da 8 euro, che sono disponibili per la prenotazione entro giovedì (18 agosto) per viaggiare ad ottobre e novembre.

Alcune delle nuove rotte per l’estate 2017

Bergamo – Edimburgo

Bergamo – Vigo

Bergamo – Lussemburgo

 

Fonte: Ecodibergamo

 

CARGO FUORI PISTA, AEREO SU SUPERSTRADA

È successo alle 4, aeroporto chiuso fino alle 6.47, Ryanair ha cancellato tutti i voli fino alle 8.10. Non ci sono feriti, viabilità nel caos: tragedia sfiorata.

Un aereo cargo è uscito di pista in fase di atterraggio all’aeroporto di Bergamo Orio al Serio. Lo fa sapere l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile (Enac), precisando che lo scalo è stato chiuso. L’ incidente si è verificato alle ore 4 di venerdì mattina 5 agosto. Sono subito state attivate le procedure di emergenza per la messa in sicurezza delle aeree interessate e delle infrastrutture di volo. L’equipaggio era composto da comandante e primo ufficiale. Non ci sono feriti, caos sulla viabilità della zona.

Si tratta un volo Dhl e probabilmente il maltempo ha inciso nelle manovre di atterraggio anche se le cause di quanto accaduto sono in fase di accertamento. Il «fuori pista» ha interessato la strada provinciale 591, quella che - per intenderci - porta a Oriocenter. Sul posto i vigili del fuoco, le forze di polizia, i carabinieri e i mezzi di soccorso.

L’aereo è rimasto fermo sulla strada, in attesa di essere rimosso: le operazioni sono iniziate alle 8.15 con lo svuotamento del carburante.Presente una maxi gru per i lavori di rimozione, verso le 10.30 ne è arrivata una seconda.

La carreggiata è bloccata per ovvi motivi con ripercussioni su tutto il traffico. Dopo essere stato chiuso alle 4.07, lo scalo è tornato operativo alle 6.47, ma non è facilmente accessibile data la viabilità bloccata. Ryanair ha cancellato i voli della mattina fino alle 8.10: «Lunghe code agli sportelli informativi - ci dice un passeggero -. L’unica risposta che ci danno è un modulo di rimborso».

«Si informa che l’aeroporto di Bergamo è tornato operativo alle ore 06:47 am, dopo essere rimasto chiuso al traffico a seguito di incidente occorso in fase di atterraggio alle ore 04:07 am all’aeromobile DHL 737-400, volo BCS 7332 in arrivo da Parigi Charles De Gaulle - si legge sul comunicato di Sacbo -. L’equipaggio, composto da comandante e primo ufficiale, è rimasto illeso. In seguito all’incidente la viabilità esterna al sedime aeroportuale, sul ramo di SP 591bis, risulta interrotta».

Fa sapere l’ente nazionale per l’aviazione civile - ha informato nell’immediato l’Agenzia Nazionale per la Sicurezza del Volo (ANSV), organismo incaricato delle inchieste tecniche in caso di incidenti e inconvenienti di volo». Ha anche invitato i passeggeri con voli programmati da e per Bergamo a contattare le compagnie aeree di riferimento e la società di gestione dello scalo per verificare l’operativa dei propri voli.

Intanto, atto tra l’altro dovuto, l’Agenzia nazionale per la sicurezza del volo (Ansv) ha aperto un’inchiesta di sicurezza di competenza e ha inviato un team investigativo all’aeroporto di Bergamo Orio al Serio. Lo rende noto la stessa Ansv, confermando che l’equipaggio composto da comandante e primo ufficiale è illeso, mentre «l’aeromobile è seriamente danneggiato». Distrutto il carrello, la «pancia» è danneggiata.

La viabilità è completamente bloccata nella zona, con ripercussioni su tutta la zona e fino alla città. La polizia sta bloccando i passeggeri che voglio raggiungere a piedi lo scalo.

 

Fonte: Ecodibergamo

 

NUOVO VOLO ORIO-SUCEAVA

Wizz Air ha inaugurato oggi, 3 agosto, il collegamento tra l’Aeroporto di Milano Bergamo e la città rumena di Suceava, si­tuata nel nord-est del Paese, nei pressi della frontiera con l’Ucraina. Il volo viene operato con frequenza bisettimanale, mercoledì e domenica. A bordo dell’aeromobile A320, impiegato per il volo inaugurale e decollato alle 9:25, hanno viaggiato 161 passeggeri.

Suceava rappresenta la 20esima rotta operata da Wizz Air dall’Aeroporto di Milano Bergamo. La compagnia aerea ha introdotto dal 1° luglio scorso il nuovo aeromobile A321ceo sulla rotta giornaliera con Bucaster.

 

Grassobbio (BG), 03 Agosto 2016

Ufficio Stampa SACBO


 

PUBBLICATI DATI DI TRAFFICO MESE DI GIUGNO

Pubblicati i dati di traffico del mese di Giugno da parte di ‪#‎Assaeroporti‬ e Orio segna +4,1% di pax, +3,7% di movimenti aerei e un -2,3% di merci transitate rispetto a Giugno del 2015.


Fonte: Assaeroporti


BERGAMO CONFERMA IL 2° LIVELLO AIRPORT CARBON ACCREDITATION

Consumi energetici al ribasso e meno CO2

SACBO, società di gestione dell’Aeroporto di Bergamo Orio al Serio, ha ottenuto il rinnovo del secondo livello della certificazione Airport Carbon Accreditation, rilasciata da ACI Europe (Consiglio Internazionale degli Aeroporti Europei) a seguito della verifica del possesso dei requisiti evidenziati nel biennio 2014-2015 e relativi al processo di efficientamento e contenimento delle risorse energetiche impiegate nelle diverse attività condotte all’interno delle infrastrutture di scalo.

La conferma dell’accreditamento riconosce al gestore aeroportuale di aver operato in linea con gli obiettivi prefissati, elaborando e applicando il Piano di Azione Energetico che ha permesso di conseguire una tangibile riduzione delle risorse utilizzate, ovvero della CO2 equivalente prodotta. Ciò, in particolare, attraverso gli interventi messi in atto nel 2014 e 2015, tra cui l'entrata a regime della nuova illuminazione LED di pista, il rinnovo della centrale termica, l’installazione di impianti innovativi nella nuova ala dell'aerostazione.

Direttamente ispirata alla certificazione di qualità ISO 14000, lo Schema Airport Carbon Accreditation (ACA) è dedicato esclusivamente alle infrastrutture aeroportuali e prende in esame le relative attività operative che contribuiscono maggiormente alle emissioni di CO2. Lo Schema ACA garantisce un'oggettiva misurabilità dei risultati, costituendo un riferimento preciso e un importante strumento per una efficace gestione delle emissioni di CO2. Si tratta di un'importante supporto per le attività quotidiane di energy management e per la definizione delle strategie a lungo termine, in quanto contribuisce a guidare e supportare la gestione ambientale dello scalo attraverso un processo di miglioramento continuo e di collaborazione con i vari soggetti aeroportuali.

L'accreditamento rilasciato da ACI Europe consente inoltre all’Aeroporto di Bergamo Orio al Serio di fregiarsi dello specifico brand con cui si identificano gli scali che hanno dimostrato il proprio impegno in modo concreto sul tema e che oggi viene attribuito a un network di aeroporti selezionati su scala mondiale.


Grassobbio (BG), 14 luglio 2016

Ufficio Stampa SACBO

 

WIZZ AIR A ORIO CON AIRBUS A321 CEO

WIZZ AIR PRESENTA IL NUOVO AIRBUS A321 A ORIO AL SERIO

Nella giornata di Venerdì 1° Luglio presso l’aeroporto di Bergamo Orio al Serio, la compagnia aerea Wizz Air nell’ambito delle celebrazioni per il dodicesimo anno di attività continua presso lo scalo, ha presentato, il nuovo velivolo di casa Airbus, recentemente entrato in linea e al momento in servizio in 7 esemplari, dislocati presso le basi di Budapest, Varsavia e Bucarest.

Dalla base di Bucarest, dalla data odierna, il volo OTP – BGY – OTP sarà operato dall’Airbus A321 da 230 posti in classe unica, che sostituisce l’Airbus A320 da 180 posti.

Un incremento dell’offerta di ben 50 posti a tratta. Le tratte sono vendute sul sito internet a partire da 9,99€ solo andata. La prossima rotta sulla quale vedrà operare l’Airbus A321, sarà Sofia, da Febbraio 2017.



Oltre alla presentazione del nuovo velivolo, Wizz Air nella persona di Gabor Vasarhelyi, comporate communications manager, ha presentato le nuove rotte che saranno inaugurate già dal prossimo mese di Agosto:

- due in Romania, Suceava dal 3 Agosto e Sibiu dal 20 Agosto;

- una in Montenegro, Podgorica la capitale, dal 20 Agosto;

e dal 25 Settembre, nuovissima rotta per lo scalo di Bergamo, grazie a Wizz Air si potrà volare a Kutaisi in Georgia.


Articolo & Foto by Mario Alberto Ravasio & Lidie Berendsen


"Ragazzi On The Road" a Orio

«Ragazzi On The Road» in aeroporto Lezioni di sicurezza a Orio

Subito immersi in una riunione operativa «debriefing first wave», il primo momento di confronto giornaliero da parte dei responsabili del movimento aereo e dell’assistenza ai passeggeri.

Poi nella torre di controllo e sul piazzale aeromobili a seguire le attività di arrivo e partenza di un volo. Nei panni del personale di Sacbo e Enav per conoscere, imparare ed essere testimonial degli standard di sicurezza del terzo scalo d’Italia. Una decina di studenti che partecipano all’iniziativa educativa unica in Italia «Ragazzi On The Road» giovedì 30 giugno hanno vissuto a stretto contatto con chi dirige e gestisce la delicata quanto affascinante macchina logistica dell’aeroporto Internazionale di Orio al Serio.

Le attività sono state condotte da Enrico Pizzini, direttore Operazioni e Responsabile delle Emergenze di Sacbo, e da Francesco Piludu, direttore Enav Torre di controllo. Un’esperienza concreta, «senza filtri», che incarna il format educativo di «1-1-2 On The Road». Progetto avviato lo scorso 20 giugno dalla Centrale Unica di Risposta dell’112 - dov’è nato il Numero Unico d’Emergenza in Italia - che fino al prossimo 10 luglio coinvolge studenti e universitari tra Bergamo, Milano e Brescia nei panni degli operatori di Areu, della Polizia Locale e di altre Forze dell’Ordine.

Per sperimentare di persona le attività a fianco di realtà istituzionali e locali operanti negli ambiti della sicurezza, della tutela, dell’ausilio e del soccorso. Il progetto - promosso dall’Associazione Socio Educativa Ragazzi On The Road, nato da un’idea di un agente di polizia locale (Giuseppe Fuschino) e un giovane giornalista (Alessandro Invernici) - mira a infondere tra le nuove generazioni una maggiore responsabilità e consapevolezza dei rischi, soprattutto in ambito stradale, per la prevenzione e gestione delle emergenze.

Le attività dei ragazzi - testimonial tra i giovani del Numero Unico d’Emergenza 112 mediante la diffusione della prima App «salvavita» «Where ARE U» - vengono documentate all’indirizzo internet di Ragazzi On The Road dai «Reporter» dell’Università degli Studi di Bergamo e consultabili attraverso i social: la pagina Facebook «Ragazzi On The Road», così come su Twitter «@OnRagazzi», Instagram «ragazziontheroad» e il canale YouTube «Ragazzi On The Road».

Una Serie Web - la prima del suo genere incentrata sul rapporto dei ragazzi con le Istituzioni e l’Emergenza - racconterà sotto forma di Real Time il «viaggio» dei giovani protagonisti che potranno essere seguiti sul canale YouTube «Ragazzi On The Road» e scelti al fine di individuare il miglior «Ragazzo» e «Reporter» «On The Road». La Serie Web mostrerà il cambiamento, le emozioni, gli imprevisti, ma anche la fatica giornaliera dei protagonisti e di chi si occupa a vario titolo e ruolo della prevenzione e della sicurezza.


Fonte: ecodibergamo.it

 

WIZZ AIR inaugura la tratta BGY-SUCEAVA

19° Rotta di wizzair.com da ORIO: Suceava, aeroporto rumeno nella regione moldova.

Frequenza 2 volte la settimana, dal 3 agosto: il mercoledì e la domenica.


Fonte: ‪AviazioneItaliana‬

 

"Italy Loves Food" : l'eccellenza enogastronomica sbarca all'Aeroporto di BERGAMO

L’Aeroporto di Milano Bergamo ha tenuto a battesimo la nuova area dedicata alle eccellenze enogastronomiche della Lombardia e nazionali, denominata emblematicamente “Italy loves food”, che sorge nella piazzetta Ilario Testa all’interno del terminal partenze.

Un format innovativo nell’ambito del travel retail e in particolare nelle modalità di vendita del prodotto d’asporto, somministrazione e promozione della cultura enogastronomica, che il gestore aeroportuale SACBO ebbe modo di illustrare nel settembre 2015 nel corso di EXPO.

La presentazione ufficiale è avvenuta sabato 11 giugno 2016 alla presenza dell’ing. Miro Radici, presidente di SACBO, di Claudia Maria Terzi, assessore all’ambiente e sviluppo sostenibile della Regione Lombardia, e dei consorzi e marchi rappresentati nel contesto di “Italy loves food”.

Italy Loves Food conferenzaLa nuova area, caratterizzata dalla presenza di brand di primissimo livello, è stata rivisitata ponendo al centro il winegate11 Franciacorta, vera e propria oasi di somministrazione all’insegna dell’alta qualità e ricercatezza. “Italy loves food” si fregia della partnership dello stesso Consorzio Franciacorta, di Parmigiano Reggiano, ed è presidio di Slow Food e di East Lombardy nell’ambito del progetto “Lombardia Orientale 2017 – Regione Europea della Gastronomia”. In tal senso l’Aeroporto di Milano Bergamo diventa una vetrina privilegiata di specialità esclusive e dell’alta qualità in cucina rappresentata da chef e ristoratori di prestigio.

Un biglietto da visita che mira a trasformare i passeggeri in transito in opinion makers, consentendo ai prodotti enogastronomici di intraprendere un viaggio verso le destinazioni e le regioni d’Europa servite dall’Aeroporto di Milano Bergamo.

Un processo di disseminazione che trasforma ulteriormente la missione e la funzione dell’aeroporto, terzo scalo italiano con un movimento annuo di oltre 10 milioni di passeggeri, forte della posizione baricentrica nell’area nord-est della Lombardia che lo rende facilmente accessibile attraverso la rete autostradale, anche dalle province e regioni limitrofe.

Il progetto “Italy loves food” è stato reso possibile dal programma di potenziamento delle infrastrutture aeroportuali varato da SACBO, dalla creazione di spazi ampi e confortevoli che, abbinati a una serie di servizi dedicati e un’offerta commerciale ricca e variegata, permettono di rendere gradevole l’attesa dell’imbarco.


Ufficio Stampa SACBO

Photo by Omar Rigamonti & SACBO

 

 

Ci trovate anche su:

Facebook all'indirizzo: https://www.facebook.com/OrioSpottersGroup

Flickr all'indirizzo: https://www.flickr.com/groups/oriospotter

Blog all'indirizzo: https://oriospotter.wordpress.com

COMUNICATO STAMPA

VOLO SPECIALE DIRETTO A FIERA DI NORIMBERGA

 
b737-4q8 blu panorama ei-fva.jpg
b737f west atlantic g-jmcr.jpg
ec-135 saf helicopteres f-gopg.jpg
cessna 510 citation mustang private d-irun.jpg
glf 100 tyrol air ambulance oe-gkw.jpg
Chi è online
 3 visitatori online

Il sito utilizza i cookie per migliorare i nostri contenuti e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che tali cookie possono essere installati sul proprio dispositivo. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information